Design

Design as Art as Research

5 marzo:

19.00 Conferenza di David Reinfurt
Nell’ambito di W ROMA Workshop

Dal 2 al 6 Marzo 2020, avrà luogo il primo appuntamento del progetto di ricerca W Roma, co-organizzato dall’Accademia di Francia a Roma, l’Atelier Nazionale di Ricerca Tipografica (ANRT) di Nancy e l’Istituto superiore di belle arti di Tolosa (isdaT). Ispirata ad una scritta onnipresente nello spazio pubblico italiano – la lettera W, abbreviazione dell’interiezione Viva -, questo atelier di ricerca riunisce ricercatori, storici, antropologici, artisti e designers attorno a delle domande sollevate dalle forme grafiche esposte negli spazi pubblici. Debutta a Roma, città storicamente considerata come una “città scritta” dove gli spazi di scrittura ufficiali sono stata pensati e organizzati in modo particolare e dove sono nate, in risposta, forme libere di scrittura.

Nell’ambito di W ROMA si svolgerà la conferenza di David Reinfurt:

Nel 1965 l’artista e designer italiano Bruno Munari creava il Tetracono, un cubo di 15cm in acciaio nero che ospita al suo interno quattro coni in alluminio, ognuno dipinto per metà in rosso e per metà in verde e programmati per ruotare, su loro stessi, a quattro diverse velocità durante un ciclo di diciotto minuti. La sua funzione è quella di mostrare “le forme nel processo del divenire”. Come borsista in deisgn all’Accademia Americana a Roma, nel 2017 David Reinfurt ha passato sei mesi ad osservare questa piccola scatola nera. Questa ricerca ha sin ad ora portato a tre esibizioni, numerevoli testi, una serigrafia, un pezzo di software, qualche progetto di design, tre performance e due libri. Una volta tornato a Roma, Reinfurt presenterà questo espansivo progetto di design, arte e ricerca nella forma di un circolare viaggio nel tempo, seguendo una linea di pensiero che si estende dal 2017 ad oggi.

Condividi