Capitolo 2: il riallestimento degli appartamenti storici

Il piano nobile di Villa Medici è costituito dagli appartamenti storici del cardinale Ferdinando de’ Medici con tre camere adiacenti – la Camera degli Elementi, la Camera delle Muse e la Camera degli Amanti di Giove – con affreschi cinquecenteschi del pittore manierista Jacopo Zucchi. Questi appartamenti, aperti al pubblico per visite guidate durante tutto l’anno, si trovano accanto a due stanze private dello stesso periodo che completano il complesso.

Nell’ambito del progetto Restituire l’incanto a Villa Medici, la ristrutturazione interna di questi spazi emblematici di Villa Medici è affidata a un’architetta, designer e scenografa francese di rilievo internazionale, che sarà responsabile della direzione artistica del progetto in associazione con artigiani ( ulteriori informazioni in arrivo). Questa trasformazione viene effettuata nel rispetto dell’arredamento d’epoca e degli interventi architettonici precedenti, per rivisitare gli spazi aggiungendo un tocco di colore e modernità. Gli appartamenti saranno arredati dalla Maison Tréca, produttore francese di biancheria da letto di alta gamma.

Gli appartamenti storici ristrutturati saranno aperti nella primavera del 2023.


Sponsor del riallestimento degli appartamenti storici di Villa Medici:

Imagine di copertina © AFR