Résidence Pro 2023

Nel 2023, la Résidence Pro torna per una nuova edizione!

Avviato nel 2021 dall’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici, Résidence Pro è un ambizioso programma educativo che promuove l’eccellenza dell’istruzione professionale e agraria francese. Ogni edizione è realizzata in collaborazione con diverse regioni francesi e si sviluppa nell’arco di un intero anno per promuovere i talenti e il know-how dei territori.

La Résidence Pro 2023

Dopo una prima edizione condotta con la regione Nouvelle-Aquitaine che, nel maggio 2022, che ha permesso di accogliere 300 studenti a Villa Medici per una residenza di una settimana, l’Accademia di Francia a Roma collabora quest’anno con i territori Grand Est e Provence-Alpes-Côte-d’Azur (DRAAF e DRAC PACA).

Résidence Pro raddoppia i numeri per questa seconda edizione: Villa Medici accoglierà infatti quasi 600 studenti provenienti da 24 scuole professionali la prossima primavera. Dall’8 al 12 maggio 2023 ci saranno i giovani della regione Grand Est; mentre, dal 15 al 18 maggio 2023, quelli della regione Provence-Alpes-Côte-d’Azur.

Se il filo conduttore dell’edizione pilota 2021-2022, avviata insieme alla regione Nouvelle Aquitaine, era la filiera del legno, il programma Résidence Pro di quest’anno si concentrerà su una gamma più ampia di settori per esplorare tutta l’espressività tecnica, sociale, artigianale e artistica. I settori di competenza di questa seconda edizione comprenderanno: le professioni della bellezza e del benessere, le professioni artistiche come la vetreria e il tessile, il settore alberghiero, gastronomico e della ristorazione (Grand Est), nonché le professioni nel campo delle scienze della vita legate alla natura e all’uomo, attraverso l’ambiente, lo sviluppo sostenibile, la paesaggistica e i servizi alla persona (Provence-Alpes-Côte-d’Azur).

Lo slancio di questa nuova edizione si riflette anche nel rinnovato impegno della Fondation BNP Paribas e di Cartier, che sostengono il programma fin dalla prima edizione, nonché della Fondation Bettencourt Schueller, che sostiene la Résidence Pro 2022-2023 per far conoscere i mestieri d’arte e l’artigianato, settore in cui è impegnata da oltre 20 anni.

Dall’inizio e lungo tutto l’anno scolastico 2022, gli studenti e i loro insegnanti lavoreranno in classe su un’opera materiale o immateriale a loro scelta, ispirata alla cultura italiana da un lato e al loro settore formativo dall’altro. Tra le opere scelte dalle classi troviamo la cinematografia di Federico Fellini, le fontane romane, la gastronomia, i miti antichi, l’orto botanico di Roma, il Baldacchino della Basilica di San Pietro in Vaticano e gli affreschi della Villa di Livia a Palazzo Massimo.

Dopo otto mesi di ricerca e di lavoro di gruppo nelle scuole, gli studenti si recheranno a Roma a maggio per una settimana di residenza a Villa Medici scandita da un programma su misura che combina laboratori didattici, incontri con professionisti del settore e artisti in residenza, visite alle opere precedentemente studiate e momenti di convivialità.

Connettere i settori di competenza delle filiere professionali alle arti e alla cultura europea, sviluppare un progetto collettivo transdisciplinare, fornire agli studenti gli strumenti necessari per presentare il proprio lavoro e far sentire la propria voce, favorire o rafforzare le loro vocazioni, aprire nuovi orizzonti attraverso l’esperienza del viaggio e scoprire un luogo che accoglie gli artisti di una generazione: sono molte le ambizioni di questo programma di pari opportunità ideato da Villa Medici in collaborazione con partner e team educativi.

Calendario

Résidence pro è un programma in tre fasi:

  • Da settembre 2022 a maggio 2023

Dall’inizio dell’anno scolastico, accompagnate dai team educativi del progetto e utilizzando una piattaforma di risorse digitali appositamente progettata, le classi delle regioni Grand Est e
Provence-Alpes-Côte-d’Azur immagineranno e documenteranno un lavoro collettivo ispirato a un’opera significativa del patrimonio culturale romano e italiano.

  • Maggio 2023

Gli studenti verranno accolti per una settimana di immersione a Roma, scandita da un programma di laboratori, conferenze ed esperienze pratiche organizzate a Villa Medici. Questa settimana si svolgerà sotto il segno della scoperta, della convivialità e dello scambio. Durante la settimana di esplorazione sul campo, gli studenti e apprendisti visiteranno i siti romani che hanno precedentemente studiato e parteciperanno a laboratori e a momenti di festa che animeranno la settimana.

  • Al ritorno in Francia 

Gli studenti condivideranno la loro esperienza diventando ambasciatori di questo programma inedito nella loro scuola, raccontando la loro avventura secondo una modalità a loro scelta. Proiezioni, degustazioni, concerti, laboratori: ogni classe organizzerà un momento di festa nella propria scuola.

Scarica il comunicato stampa

Il programma Résidence Pro è realizzato con il sostegno di: 

L’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici è sostenuta da:

© M3 Studio