Scrittore

Géraldine Kosiak

Géraldine Kosiak

2013-2014
2013-2014

Nata nel maggio del 1969 a Lons Le Saunier, Géraldine Kosiak ha studiato alla Scuola Superiore di Belle Arti di Lyon. Ha pubblicato una decina di libri scritti e disegnati.
Ha inoltre preso parte a diverse esposizioni collettive e allestito numerose mostre personali.
Il suo ultimo libro Au travail, uscito nel settembre 2013 per l’editore Les Cahiers Dessinés, tenta di rispondere alla domanda: come lavorano gli scrittori? Evocando i loro documenti preparatori e le loro bozze, i loro viaggi e i loro sogni, Géraldine Kosiak restituisce dei brevi ritratti degli scrittori che ha scelezionato, con i quali finisce per rappresentare se stessa, lettrice divenuta narratrice.

Il suo progetto per Villa Medici è un racconto grafico ispirato all’epopea dell’industria automobilistica europea, che narra un aspetto della metamorfosi dell’Europa attraverso tre leader del settore: FIAT, PSA Peugeot Citroën et Volkswagen. Un’epopea industriale e umana che ci condurrà dalla fine del XIX secolo fino ai giorni nostri, ma anche una sorta di racconto di formazione, dove l’avventura umana si rivestirà di una storia artistica e letteraria, unita a una costellazione di luoghi e personaggi mitici.