Scenografo

Pierre Nouvel

Pierre Nouvel

2014-2015
2014-2015

Pierre Nouvel
Periodo: 2014-2015
Professione: Scenografo Pierre Nouvel è scenografo e video artista. Fondatore con Jean-François Peyret del collettivo interdisciplinare Factoid, realizza la sua prima produzione teatrale come video artista con Le Cas de Sophie K, una pièce creata nel 2005 ad Avignone. Quest’opera segna l’inizio di una serie di collaborazioni con diversi registi (Michel Deutsch, Lars Norén, Arnaud Meunier, François Orsoni, Hubert Colas…) e orienta la sua riflessione sulle interazioni tra spazio scenico e immagine. Questo approccio lo spinge naturalmente a sviluppare la dimensione scenografica del suo lavoro, che sia per il teatro, la musica contemporanea o l’opera. Nel 2011, al festival di Aix-en-Provence, crea insieme a Jérôme Combier Austerlitz un’opera contemporanea adattata dal romanzo di W.G. Sebald. Il suo lavoro si sviluppa anche attraverso installazioni. Nel 2013, su invito di Jean-François Peyret, ha presentato a Le Fresnoy la mostra Walden Memories, progetto la cui versione scenica è stata presentata al Festival di Avignone nel 2014. Il progetto di Pierre Nouvel all’Accademia di Francia a Roma consiste nel concepire un apparato scenografico in grado di interpretare e di reagire in maniera autonoma ai movimenti dei corpi. Questa fase è preceduta da un lavoro di ricerca sui materiali e le tecnologie che possono intervenire nell’elaborazione dei cosiddetti spazi aumentati. Il dispositivo, che analizza i nostri usi e i nostri rapporti con lo spazio e le tecnologie, assumerà in un primo tempo la forma di un’installazione, poi quella di una performance basata sul dialogo tra corpo e spazio.