Compositore

Sasha J. Blondeau

Sasha J. Blondeau

2018-2019 http://sasha-j-blondeau.com/
2018-2019

Nato nel 1986 a Briançon, e residente a Parigi, Sasha J. Blondeau è compositore. Ha studiato composizione al CRR e in seguito al CNSMD di Lione prima di entrare all’Ircam (Centre Pompidou) dal 2013 al 2017 per conseguirvi il dottorato. Ha lavorato sulle nozioni di spazi e tempi multipli e si è specializzato nella musica mista, abbinando strumenti acustici e musica elettronica.

Riceve incarichi da Radio France, dal Wittener Tage Für Neue Kammermusik, dal Festival Musica, dal Festival Messiaen, dalle Percussions de Strasbourg, dal GMEM o ancora da Françoise e Jean-Philippe Billarant per il festival Manifeste 2017.

La sua musica è stata eseguita dall’Ensemble Intercontemporain, dall’Ensemble Court-Circuit, dall’Ensemble Talea, dalle Percussions de Strasbourg, dall’Ensemble Insomnio…

I progetti futuri includono collaborazioni con Hae-Sun Kang (Festival Messiaen 2019), Sarah Maria Sun e tre solisti dell’ensemble Musikfabrik (Festival Witten 2019), oltre che con il Quartetto Diotima.

Ponendo al cuore della sua pratica compositiva le scienze umane e la filosofia, il suo progetto per Villa Medici prende a prestito dall’atlante warburghiano la forma per portare su un terreno composizionale le nozioni di montaggio, tensione, intervallo e molteplicità, nell’intento di includere il politico nel campo musicale. Attraverso vari progetti, lavorerà anche alla creazione di un Atlante-teatro delle insurrezioni.

 


saperne di più sull’artista


pour quatre solistes, ensemble et électronique
Emmanuelle Ophèle, flûte
Philippe Grauvogel, hautbois
Clément Saunier, trompette
John Stulz, alto
Ensemble intercontemporain
Matthias Pintscher, direction

Enregistré en direct le 09.06.2017 par France Musique à la Philharmonie de Paris

et aussi :

Urphänomen I :

pour violon et violoncelle
Ensemble Court-Circuit
Violon : Alexandra Greffin-Klein
Violoncelle : Alexis Descharmes

Commande de Radio France.

et éventuellement :

Sortir du noir :

Pour violoncelle et électronique.
Violoncelle : Séverine Ballon

Commande du GMEM – Marseille, Festival “Les musiques” 2016


attualità

17 ottobre 2020 – SWR Donaueschinger Musiktage – Donaueschingen (GER) – WP
New piece

luglio 2019 – Messiaen festival – La Meije (FRA) – WP
New piece for violin and electronics. Violin : Hae-Sun Kang

Maggio 2019 – Wittener Tage Für Neue Kammermusik – Witten (GER) – WP
New piece for soprano, trumpet, clarinet, percussions and electronics.
soprano : Sarah Maria Sun, trumpet : Marco Blaauw, clarinet : Carl Rosman, percussions : Dirk Rosthbrust