Scultore

Jacques Julien

Jacques Julien

2020-2021 http://jacquesjulien.free.fr/
2020-2021

Nato nel 1967 a Lons-le-Saunier, Jacques Julien è uno scultore.

Vive e lavora a Parigi e a Montdidier. Realizza sculture, video e pubblicazioni.
I lavori di Jacques Julien sono stati presentati in mostre personali e collettive: Memphis Blue, spazio d’arte contemporanea, Bordeaux (2017); Tailles Douces, Centro Regionale d’arte contemporanea, Sète (2014); Jacques/Julien, Villa Arson, Nizza (1998).

Per Jacques Julien una scultura è un punto di partenza verso il doppio invisibile, il corpo mancante o la figura sottintesa.

Il suo progetto a Villa Medici ha come punto di partenza l’esempio delle Finte sculture di Pino Pascali e vuole intraprendere un percorso a ritroso nella storia fino al Colosso di Costantino. Vuole sperimentare le risonanze e le sfide della questione del simulacro – inteso come il simulacro che non è mai ciò che nasconde la verità – nella pratica della scultura e nel suo rapporto con il mondo.