Regista

Evangelia Kranioti

Evangelia Kranioti

2021-2022 https://evangeliakranioti.net/
2021-2022

Evangelia Kranioti è un’artista e regista greca residente in Francia. Ha studiato legge (Università Nazionale di Atene), arti visive (École nationale supérieure des arts décoratifs de Paris) e cinema (Le Fresnoy – Studio national des arts contemporains, Atelier Scénario – La Fémis).

Vincitrice di numerose borse di studio e premi, Evangelia Kranioti sviluppa un lavoro artistico che abbraccia la fotografia, il cinema e la videoinstallazione. Il suo primo documentario Exotica, Erotica, Etc. (2015 Berlinale Forum) è stato selezionato in diversi festival internazionali (tra cui IDFA, BFI London FF, Göteborg IFF, Thessaloniki IDF, Karlovy Vary IFF, Sarajevo IFF) dove ha ricevuto numerosi riconoscimenti, oltre a due premi Iris dalla Hellenic Film Academy. Anche il suo secondo film Obscuro Barroco (2018 Berlinale Panorama, TEDDY Jury Prize) gli è valso diversi premi, tra cui due Iris della Hellenic Film Academy, oltre a diverse nomination (American Society of Cinematography Documentary award, Cinema Eye Honors, Glashütte Original Documentary Award, Sheffield Doc/Fest Art Award, tra gli altri). Nel 2019, la sua mostra Les vivants, les morts et ceux qui sont en mer (“I vivi, i morti e quelli in mare”), presentata alla 50ª edizione dei Rencontres de la Photographie di Arles, è stata acclamata dalla stampa internazionale e premiata con il Prix Madame Figaro.

Il suo progetto fotografico e filmico a Villa Medici, intitolato Les messagers, esplora il tema delle migrazioni nel Mediterraneo attraverso la figura di Ermes e il prisma del mito.