Fotografo

Stéphanie Solinas

Stéphanie Solinas

2017/2018
2017/2018

Laureata presso l’ENS Louis Lumière e Dottore di ricerca in Arti Plastiche (Paris I), Stéphanie Solinas (1978) sviluppa un’opera plurale, dove s’incontrano fotografia, scrittura e installazione. Il suo lavoro si interroga sull’atto stesso del “vedere” e sui suoi limiti, dove il pensiero è sempre più avanti del mezzo espressivo.
Il suo lavoro è stato oggetto di mostre personali presso i Rencontres d’Arles, il Musée Carré d’Art di Nîmes, il Fraenkel LAB (San Francisco), il FOAM (Fotografie museum of Amsterdam), a Parigi al Museo Nazionale Eugène-Delacroix, alla Maison Rouge, alla Société Française de  Photographie (Sociétà francese di fotografia), la chiesa Saint-Eustache (durante il Mese della Fotografia), ecc. Le sue opere sono presenti anche in collezioni internazionali, presso il Centre National des Arts Plastiques (Centro Nazionale delle Arti Plastiche), la Biblioteca Nazionale francese, lo CNAC Georges Pompidou/Bibliothèque Kandinsky, il Fondo Regionale d’Arte Contemporanea PACA, il Museo Nicéphore Niepce, il Museo dell’Elysée a Losanna, il Pier 24 Photography a San Francisco, e svariate collezioni private. Stéphanie Solinas ha pubblicato Dominique Lambert (2010/2016), Senza titolo (Monsieur Bertillon) (2012) e Disertori (2013).