Mostre / Musica
16 gennaio 2018

I giovedì della Villa | 12 aprile

18.00
Beyond Boredom or Suffocation
Esposizione e dibattito, con Odysseas Yiannikouris, borsista all’Accademia di Francia a Roma

Nel Lazio, alcuni contadini abbandonano degli appezzamenti di terra per la produzione di energia. Là dove un tempo si trovavano i frutti del loro lavoro sono ora le superfici nere dei pannelli solari. Ne abbiamo bisogno, ma, ora in quei luoghi non c’è altro che monotonia. C’è in queste architetture una melancolia implacabile: come se si fosse dovuto scegliere tra noia o soffocamento. L’architettura ha per lungo tempo dimenticato la campagna e quando finalmente arriva, fallisce apportando solamente la tecnica. L’ecologia può e deve essere una preoccupazione radicale che dovrebbe rinnovare la maniera in cui disegniamo e le forme che produciamo. In una seconda serata dedicata alla sua ricerca, Odysseas presenterà lo stato del suo progetto (installazioni, plastici e disegni) e discuterà in seguito con altre personalità che hanno collaborato al progetto.

19.00
Art Club #23 Club to Club

Una proposta espositiva a sorpresa in grado di esplicitare al meglio, enfatizzandola in tutte le sue possibili declinazioni semantiche, la natura originale del progetto “Art Club”, che risiede nell’unicità iconografica e iconologica (le installazioni concepite per Villa Medici risultano irripetibili altrove considerando la specificità del contesto storico che le accoglie) e nel nomadismo culturale (sin dal suo primo appuntamento l’Art Club è stato un crogiuolo di linguaggi, culture e forme espressive fuse e in dialogo tra loro senza soluzione di continuità). Così, come abbandonandosi alle sirene ammaliatrici di una serata cadenzata dai ritmi “club to club”, nell’occasione odierna lo spettatore verrà sedotto da varie esperienze creative in grado di introdurlo, sempre più, nello spirito autentico del progetto.

20.30
Quatuor Diotima
Invitato dal borsista Aurélien Dumont

Creato nel 1996 da laureati del Conservatoire National Supérieur de Musique de Paris, il Quatuor Diotima è una delle formazioni più celebri al mondo. Invitati dal borsista compositore Aurélien Dumont, il quatuor interpreterà un programma da lui curato che include una sua composizione.

Registrati per l’evento facebook

 

Condividi