16 – 18 maggio: Gli incontri letterari di Villa Medici, Da una lingua all’altra

Programma curato da Eva Dolowski

Da mezzo secolo Villa Medici accoglie ogni anno scrittori francesi in residenza (Hervé Guibert, Mathias Énard, Marie N‘Diaye, Céline Minard, Yannick Haenel…). Dal 16 al 18 maggio 2019, questo luogo di creazione apre le porte per celebrare il legame tra due lingue sorelle: il francese e l’italiano. Come passare dall’una all’altra, come scambiare, come metterli in scena? Per tre giorni, l’Accademia di Francia a Roma organizza incontri e scambi con la partecipazione di grandi personalità della letteratura francese e italiana.

 

 

 

Evento facebook.

 

Condividi