Per tutti

  • Visite storiche

    La visita guidata dei giardini e degli appartamenti dura circa un’ora e mezza nella quale si va alla scoperta di Villa Medici, della sua storia, dell’architettura e della sua collezione di opere d’arte.

    Si inizia dalla facciata che dà sui giardini, con i suoi bassorilievi romani, le copie di antiche sculture, il Mercurio del Giambologna, le opere contemporanee e i simboli legati alla storia medicea. I visitatori vengono quindi accompagnati nell’appartamento del Cardinale Ferdinando de’ Medici, composto da tre sale e affrescato da Jacopo Zucchi.

    Si prosegue verso l’Atelier del Bosco, ritratto in un celeberrimo quadro di Velázquez, per arrivare al Padiglione di Ferdinando de’ Medici, dove si trova la magnifica Stanza degli Uccelli. La visita prosegue nella Gipsoteca, che accoglie la collezione delle copie di gesso realizzate nei secoli scorsi dai borsiste, per arrivare al gruppo dei Niobidi, complesso di statue creato da Balthus con copie in gesso di opere antiche e situato in uno dei carré del giardino. Il percorso si conclude sul Belvedere, che offre uno straordinario panorama su tutta Roma.

    francese: 10.00, 11.00, 12.00, 15.00, 16.30, 18.00
    italiano: 12.00, 16.30
    inglese: 11.00, 15.30, 17.30

    Da martedì a domenica (lunedì chiuso); durata 1h30 circa;

    Costo: 12 euro intero, 6 euro ridotto (è incluso l’ingresso alla mostra temporanea). Massimo 25 persone per visita.

    Per informazioni e per prenotazioni di visite per gruppi: [email protected]

  • I luoghi segreti della creatività

    La visita guidata I luoghi segreti della creatività si focalizza sulla missione fondatrice dell’Accademia di Francia a Roma, ossia l’accoglienza di artisti. Il percorso, che si svolge ogni domenica alle 15.30, parte dalla creazione dell’istituzione nel 1666, ripercorrerà i soggiorni di artisti illustri, tra cui i pittori Fragonard e Ingres e i compositori Berlioz, Bizet e Debussy, fino ad arrivare ad oggi, con un programma di residenze aperto a tutte le discipline e ad artisti e ricercatori di ogni nazionalità, che ha accolto alcuni tra i protagonisti della creazione contemporanea.

    La visita è un’occasione unica per avvicinarsi al lavoro dei borsisti dell’Accademia di Francia a Roma e per visitare i luoghi di Villa Medici legati alla loro presenza, mai mostrati al pubblico prima d’ora. Attraverso un dialogo continuo tra passato e presente, verrà approfondita la storia di questa prestigiosa istituzione, dei borsisti e dei direttori che nel XX secolo hanno trasformato l’aspetto di Villa Medici, in particolare Balthus, a capo dell’Istituzione dal 1961 al 1977. La visita è in lingua italiana e francese e ha una durata di circa 1 ora e 30 minuti.

    Tutte le domeniche ore 15.30
    Lingue: francese
    Durata: 1 ora e 30 minuti circa
    Costo: 12 euro (è incluso l’ingresso alla mostra temporanea).
    Massimo 20 persone.

    Per informazioni e prenotazioni: [email protected] / 06 67611

  • Promenade Villa Medici - Visite private

    La Promenade Villa Medici è una formula di visita privata esclusiva, rivolta a gruppi di massimo 15 persone. Un’esperienza unica che permetterà di ammirare le meraviglie di Villa Medici in totale tranquillità immergendosi nell’atmosfera di questo luogo magico. La Promenade Villa Medici si chiude con un momento conviviale, durante il quale i visitatori potranno rilassarsi e godere della vista unica sulla città eterna.

    Tariffe e informazioni pratiche

    Contatti e prenotazioni: [email protected]

  • Visita “Antichità Nascosta

    Intitolato « l’Antichità nascosta”, questo nuovo percorso itinerario vi porterà alla scoperta dei luoghi nascosti e raramente accessibili della Villa, particolarmente legati al suo passato più remoto.

    Se conoscete la storica visita guidata sulla storia di Villa Medici, questa nuova esperienza vi permetterà di approfondire la conoscenza e scoprire in  sotto una nuova luce, questo eccezionale edificio, acquistato nel 1576 dal cardinale Ferdinando de Medici, che ospita l’Accademia di Francia dal 1803.

    Italiano: venerdì, Sabato e Domenica ore 15.00
    Francese:  solo il Sabato ore 15.00
    Durata: 1h30min
    Solo in francese e italiano.