Storico dell'arte

Carole Halimi

Carole Halimi

2013-2014
2013-2014

Carole Halimi
Periodo: 2013-2014
Professione: Storico dell’arte Carole Halimi è maître de conférences in Storia Contemporanea all’Università di Paris-Est Mame-la-Vallée dal settembre del 2012. E anche professoressa aggregata di Arti Plastiche e ha discusso nel dicembre 2011 una tesi di dottorato in Storia dell’Arte, sotto la direzione di Jean-Claude Lebensztejn, all’Università di Paris 1. Questo lavoro consacrato al quadro vivo e alla sua estetica contemporanea ha ricevuto il premio ex-aequo del musée d’Orsay nel 2013. E attualmente in corso di pubblicazione. Le ricerche di Carole Halimi sono orientate verso il campo de l’intermedialità, della performatività delle immagini, della performance e sono dedicati più generalmente alle interazioni del teatro e delle arti visive. Intitolata Il tableau vivant da Diderot a Artaud, e la sua estetica nelle arti visive contemporanee (XX e XXI secolo), la sua tesi (in corso di pubblicazione) ha appena ottenuto il premio ex-aequo del Museo d’Orsay. Nell’ambito di una ricostruzione storica del tableau vivant in quanto pratica di frontiera del teatro e delle arti visive, Carole Halimi ne ha analizzato l’attualità estetica rispetto alle opere contemporanee riformulandone il linguaggio. I suoi interessi di ricerca vertono in particolare sulla dimensione intermediale e performativa delle immagini, oltre che sulla performance. Il suo progetto per Villa Medici costituisce un approfondimento degli studi effettuati nell’ambito della tesi di dottorato e si concentra in maniera più specifica sul campo della performance, con l’ambizione di essere anche una ricerca sul campo, bastata sul discorso degli artisti. Il lavoro comporta l’analisi delle questioni che la pratica del tableau vivant pone alla pratica della performance e il modo in cui ne può sconvolgere l’estetica e l’ideologia. Al centro dello studio, che si appoggerà anche su altri esempi, figureranno le performance dell’artista italiano Luigi Ontani, intitolate appunto tableaux vivants.