Musica

To Catch a Ghost. Concerto di Trio Catch.

19 marzo:

19.00 To Catch a Ghost. Concerto di Trio Catch.

Catturare un fantasma, ma quale? Il Trio Catch, stendardo della musica da camera contemporanea in Germania, rincorre i suoi desideri e commissiona regolarmente pezzi a compositori che trova stimolanti. Le musiciste hanno catturato il compositore Mikel Urquiza all’uscita di un concerto; lui ha scritto per loro Pièges de neige, un lavoro che prova a catturare l’invisibile.

Oggi, invece, è Mikel Urquiza, borsista presso l’Accademia di Francia a Roma, che fa un salto ad Amburgo per invitare il Trio Catch alla Villa Medici – un luogo davvero fantomatico. Nel programma, pensato insieme alle interpreti, un breve pezzo rinascimentale (in omaggio ai muri); la potente magia di Bertrand, scomparso troppo presto; l’intimità sconvolgente di Pesson e il dubbio irresistibile di Aperghis (“questo è veramente un concerto?”). Un pezzo sorprendente di Glojnarić (Sugarcoating#2) somministra e indora la fine.

Un programma che risveglierebbe anche un morto!

Condividi