Mostre
16 gennaio 2018

I giovedì della Villa | 22 febbraio

19.00
Art Club #22 Ciprian Muresan

Ciprian Muresan, esponente di punta della cosiddetta “scuola di Cluj”, è uno degli autori più raffinati e sensibili della sua generazione, come testimonia, tra l’altro, la sala personale riservatagli dall’ultima Biennale di Venezia. La sua ricerca grafica e plastica, che si confronta spesso con l’arte del passato (tanto quella rinascimentale quanto
quella del XX secolo), fonde l’antico con la cronaca, la cultura classica con la quotidianità. A Villa Medici presenta una serie di lavori raccolti in un’installazione appositamente concepita per l’istituzione.

20.30
L’altro lato della città
Mostra e incontro con Odysseas Yiannikouris, borsista dell’Accademia di Francia a Roma

Odysseas Yiannikouris e Alessandra Monarcha sono architetti urbanisti. Nel mese di ottobre 2017 hanno estratto quattro tonnellate di terra dai giardini di Villa Medici portando in superficie le radici di un pino bicentenario abbattuto qualche mese prima. L’installazione intuitiva L’altro lato della Città, presentata in occasione della Notte Bianca di Villa Medici 2017, è ispirata dalla prima impressione ricevuta dei paesaggi romani e dell’Agro Pontino. Da gennaio 2018 Yiannikouris e Monarca lavorano, insieme a Simona Belotti, a una narrazione dello stesso territorio. Yiannikouris è impegnato in una ricerca sulla ecologia e la presenza di fonti di energia nei territori confinanti le città. Dai suoi dieci anni di pratica professionale desidera oggi trarre ed elaborare nuove prospettive, tramite un approccio plastico e narrativo delle condizioni tecnologiche delle fonti di energia, e dare al tema un respiro nuovo e leggero.

registrati per l’evento facebook

Condividi