Design

2 maggio: TOILETPAPER, Gufram & Seletti DESIGN FIRST, THINK LATER

19.00

Incontro con Maurizio Cattelan, Pierpaolo Ferrari, Stefano Seletti e Charley Vezza, invitati da Gaëlle Gabillet e Stéphane Villard, Studio GGSV, borsisti dell’Accademia di Francia a Roma

TOILETPAPER è il magazine fotografico nato da un’idea di Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari: sin dal primo numero ha dato forma a un immaginario surreale e fuori dagli schemi; una narrazione visiva ambigua e controversa. “Fin dall’inizio ci piaceva l’idea che TOILETPAPER fosse un’etichetta applicabile a una vasta gamma di oggetti”, affermano Cattelan e Ferrari. ‘’Siamo come degli scienziati sadici: tutto intorno a noi può essere infettato dal virus TOILETPAPER’’.

L’estetica della rivista è stata in grado di contaminare un’ampia serie di prodotti, enfatizzando il forte legame tra arte e design, come dimostrano le collaborazioni con Gufram, azienda italiana guidata da Charley Vezza, conosciuta nel mondo per le sue icone dissacranti e la sua anima pop, e il design brand Seletti che, sotto la direzione artistica di Stefano Seletti, si è sempre più affermato per la capacità di unire accessibilità e desiderabilità. Se nell’irriverente collezione Seletti wears TOILETPAPER le inaspettate immagini del magazine ‘’infettano’’ oggetti di uso quotidiano, con Gufram l’immaginario surreale di Cattelan e Ferrari dà origine ad arredi non convenzionali che reinterpretano in chiave contemporanea lo spirito pop del radical design.

Ingresso libero nei limiti dei posti disponibili. 

Condividi