Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, che non raccolgono dati di profilazione. Cliccando sul tasto "Accetto" si acconsente all´utilizzo di tutti i cookie di questo sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.

Promozione e locazioni

Cercle des Bienfaiteurs

Il Cercle des Bienfaiteurs dell’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici riunisce i privati e le imprese che desiderano contribuire alle attività culturali dell’Accademia, partecipare al mantenimento e alla valorizzazione del suo patrimonio e sostenere la residenza di artisti e ricercatori.

L’adesione al Cercle des Bienfaiteurs offre un accesso privilegiato a Villa Medici e vari vantaggi, come il conseguimento di una carta di Bienfaiteur o Grand Bienfaiteur o la partecipazione ad una serata annuale dedicata al Cercle des Bienfaiteurs.

Le adesioni al Cercle des Bienfaiteurs sono aperte sia ai privati che alle imprese con le seguenti modalità:

Bienfaiteur
- Privati: per ogni donazione a partire da 1.000 €
- Imprese: per ogni donazione a partire da 10 000 €

Grand Bienfaiteur
- Privati: per ogni donazione a partire da 8.000 €
- Imprese: per ogni donazione a partire da 30.000 €

Nell’ambito della legislazione fiscale francese ed in particolare la legge del 1 agosto 2003, i privati i cui redditi sono imponibili in Francia possono detrarre il 66% dell’ammontare della donazione dall’imposta sui redditi*. Le imprese imponibili in Francia possono detrarre il 60% dell’ammontare della donazione dall’imposta sul reddito delle società.

E’ possibile scaricare la brochure di presentazione del Cercle des Bienfaiteurs cosi come le schede di adesione e le tabelle dei vantaggi proposti.
  Presentazione del Cercle des Bienfaiteurs
  Scheda di adesione per i privati
  Scheda di adesione per le imprese
  Tabelle dei vantaggi proposti per i privati
  Tabelle dei vantaggi proposti per le imprese

Per maggiori informazioni
mecenat@villamedici.it
+39 06 67 61 258

 

* entro un limite annuale del 20% del reddito imponibile, con la possibilità di riporto durante i cinque anni successivi.
** entro un limite annuale del 0,5% del fatturato imponibile.

Scarica i documenti