Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici, che non raccolgono dati di profilazione. Cliccando sul tasto "Accetto" si acconsente all´utilizzo di tutti i cookie di questo sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.

Programma culturale

Tutti gli eventi

Rendez-vous, Appuntamento con il nuovo cinema francese

Con una quarantina di titoli, Rendez-vous, Appuntamento con il nuovo cinema francese regala al pubblico italiano un viaggio alla scoperta della ricchezza del cinema d’Oltralpe.

Cineasti del presente
L’Accademia di Francia si unisce al Festival Rendez-vous, Appuntamento con il cinema francese, per presentarvi assieme ai suoi ospiti, registi e attori, una vetrina del giovane cinema francese. Opere prime, film inediti con un soggetto e stile innovativi confermano le tendenze di una nouvelle vague di registi emergenti, come Alice Winocour, rivelazione all’ultima Semaine de la Critique, Sophie Blondy, che firma la regia e la sceneggiatura del suo secondo lungo-metraggio con un cast veramente eccezionale o il giovane talento Antoine Barraud, presentato al Festival di Locarno. La programmazione sarà ritmata da una novità, una selezione di corto-metraggi che presentano al pubblico, le tendenze della più recente produzione cinematografica francese. Film nascosti e preziosi che hanno girato i Festival d’Europa, premiati dalla critica, ma rimasti Oltralpe, senza varcare i confini italiani.

Giovedì 18 Aprile
19.30 | "Le baiser des autres" di Corine Tardieu
A seguire "Les Gouffres", in presenza del regista - Antoine Barraud
21.00
| Corto-metraggio "Nulle part" di Le Lay Stefan
A seguire "Camille Redouble" di Noémi Lvovsky

Venerdì 19 Aprile
19.30 | Programma di otto cortometraggi selezionato e curato dal colettivo Les Vidéophages di Toulouse - Presentazione del colletivo Les Vidéophages
"Big Buck Bunny", animazione | "Le baiser" di Stephan Le Lay | "Tram" di Michaela Pavlatova | "J'ai vomi dans mes cornflakes" di Servais Pierrick | "Copy and Clone" di Louis Rigaud | "Chemin du vent" di Annick Hurst | "Corps solidaires" di Pascal Roy "La minute vieille" di Fabrice Maruca
21.00 | Corto-metraggio "La dernière caravane" di Foued Mansour
A seguire "Etoile du jour", in presenza della regista - Sophie Blondy

Sabato 20 Aprile
19.30 | Corto-metraggio "Je pourrai être votre grande mère" di Bernard Tanguy
A seguire "L’Age atomique" di Héléna Klotz
21.00 | Corto-metraggio "La révolution des crabes", animazione di Arthur De Pins
A seguire "Augustine" di Alice Winocour

Informazioni

Tariffe Festival: intero 4€ | ridotto 3€
Durante la rassegna la biglietteria aprirà un’ora prima degli eventi. La sala contiene 98 posti. L’accesso non è consentito a film inizato.
Tutti i film in lingua sono in versione originale sottotitolata in italiano.

Francesca Bolognesi, consulente delle attività cinematografiche
popupcinema@gmail.com

In collaborazione con UNIFRANCE. In partenariato con Les Vidéophages.

Scarica i documenti